venerdì 29 gennaio 2016

Friday News #24

Cari visitatori della Tana,
benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle novità sul fronte libresco. 
Di settimana in settimana i nostri autori preferiti e gli editori ci inondano di novità importanti e anche nell'appuntamento di oggi ci sono notizie molto interessanti. Pronti a scoprirle?

1. Primi rumors sulla pubblicazione italiana di Career of Evil;


I romanzi della serie di Cormoran Strike, nati dalla penna di Robert Galbraith, pseudonimo di J.K. Rowling, sono ormai giunti al terzo volume, pubblicato nel Regno Unito e negli USA già ad Ottobre 2015.
Dopo qualche mese di silenzio per i lettori italiani, in settimana si sono diffusi online i primi rumors per la pubblicazione di Career of Evil da parte di Salani Editore. Ancora nessuna notizia sulla data di uscita, ma il titolo dovrebbe essere Professione del Male.
Non ci resta che aspettare ulteriori notizie e soprattutto conferme da parte dell'editore.

2. Nuovo romanzo YA in arrivo per Jennifer Niven;
Grazie a Goodreads apprendiamo che Jennifer Niven è al lavoro su un nuovo romanzo young adult. Dopo il grande successo di Raccontami di un giorno perfetto (QUI la mia recensione), pubblicato in più di venti paesi e vincitore ai Goodreads Choiche Awards come Best YA Fiction, l'autrice sta lavorando a Holding Up the Universe, in uscita negli USA il 4 Ottobre prossimo.

Tutti conoscono Libby Strout. È la ragazza che pesa così tanto che per essere portata fuori dalla sua casa è stato necessario sollevarla con una gru. 
Dopo anni in cui è stata costretta a studiare a casa, Libby è pronta a tornare insieme al resto della razza umana, o meglio, a frequentare il primo anno alla MVB High School. 
È libera, è forte ed è pronta ad affrontare tutto questo - o almeno così racconta a sé stessa (in realtà se la sta facendo sotto dalla paura).

Tutti conoscono anche Jack Masselin. Forse non è il ragazzo più popolare della scuola, ma ha una certa fama. Quello che nessuno sa è che Jack ha un segreto: il suo cervello funziona in maniera diversa, o semplicemente ha qualcosa che non va e lui non riesce a riconoscere i volti. Anche i suoi fratelli per Jack sono degli estranei.
Ma se è riuscito ad arrivare dov'è, adesso non gli resta che continuare sulla stessa linea: essere affascinante e divertente e non affezionarsi a nessuno.

Finché non conosce Libby. Quando i due si ritrovano coinvolti in un gioco crudele - che li spedisce dritti ad un gruppo di supporto e a svolgere attività socialmente utili - Libby e Jack sono incazzati...e poi sorpresi. Più tempo trascorrono insieme e meno si sentono da soli. Perché a volte, quando conosci qualcuno, questo qualcuno riesce a cambiare il tuo mondo. E anche il suo.
(trama tradotta ed elaborata da me || Annie Caffeine)

3. Michelle Hodkin sta lavorando ad una trilogia che avrà come protagonista Noah Shaw;
Michelle Hodkin, autrice americana della fortunatissima trilogia di Mara Dyer, è al lavoro su una nuova serie che avrà come protagonista Noah Shaw. In questa nuova opera saranno raccontate le vicende di Noah e Mara a partire dalla conclusione della prima trilogia e dal punto di vista di lui.
Tramite Goodreads scopriamo che l'uscita del primo volume è prevista per il 2017 ed ancora non se ne conosce il titolo. La trilogia invece sarà intitolata The Shaw Confessions.

Cosa succede dopo il lieto fine? 
Noah e Mara hanno scoperto i loro poteri in grado di cambiare il mondo, ma anche un amore profondo che li ha legati sin da subito. Nel primo libro delle Shaw Confessions il padre di Noah viene assassinato e lui eredita una ricchezza inimmaginabile, una conoscenza terribile ed il potere di rintracciare persone come lui. Ma non appena Noah e Mara cominciano la loro ricerca in giro per il mondo, scopriranno di avere obiettivi molto diversi: Noah vuole la pace. Mara vuole il potere. 
Quando la ragazza dei sogni trasforma il mondo in un incubo, Noah è costretto a scegliere.
La ragazza o il mondo?
(trama tradotta ed elaborata da me || Annie Caffeine)

4. L'uscita di Io prima di te è stata ri-posticipata;
Dopo la notizia della scorsa settimana, che lo dava in uscita per il 4 Marzo, l'uscita del film basato sul bestseller di Jojo Moyes, Io prima di te è stata nuovamente posticipata. La data prevista al momento è il 3 Giugno 2016 per gli USA, ma ancora non abbiamo nessuna data certa per l'uscita italiana.

5. Simon vs. the Homo Sapiens Agenda è stato opzionato per diventare un film e avrà anche un companion novel!
Simon vs. the Homo Sapiens Agenda è uno dei romanzi più apprezzati tra quelli usciti oltreoceano lo scorso anno. Si tratta di un romanzo young adult che vede coe protagonista Simon, un sedicenne gay non dichiarato. Quando una mail compromettente però finisce nelle mani sbagliate, qualcuno comincia a ricattarlo, minacciando di svelare la sua identità sessuale se non farà da spalla a Martin, il pagliaccio della classe.
Di questo romanzo Fox 2000 di recente ha acquistato l'opzione per la produzione di un film.
Inoltre l'autrice, Becky Albertalli, ha dichiarato in una recente intervista che sta lavorando ad un companion novel (un seguito/spin off) che avrà come protagonisti gli amici e la famiglia che Abby ha lasciato a Washington. 
L'uscita è prevista per i primi mesi del 2017.


E per oggi è tutto, cari lettori!
Come avrete notato le notizie di oggi hanno un respiro particolarmente internazionale. 
Fatemi sapere un po' cosa ne pensate.
Alla prossima!


12 commenti:

  1. Peccato che Io prima di te è rinviato, lo stavo attendendo!!
    Mi interessa la saga di Michelle Hodkin. Quest'anno ho come obiettivo quello di cominciare la lettura di una saga appena pubblicata...con le altre sono sempre arrivata in ritardo, cominciavo a leggerle dopo la pubblicazione del 3° o 4° capitolo. Magari con questa ce la faccio!!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, anch'io aspetto il film con molta trepidazione ç_ç
      Io e Michelle Hodkin non siamo andate molto d'accoedo per i primi due volumi della serie di Mara Dyer, quindi non mi imbarcherò nella serie di Noah ^^

      Elimina
  2. Non so cosa pensare del nuovo romanzo della Niven... così d'impatto, non mi incuriosisce molto, forse perché sembra voler trattare per forza certi argomenti. Ovviamente, questa è solo un'impressione e so già che finirò per leggerlo. Aspetto ulteriori notizie :D
    Mi dispiace che abbiano posticipato di nuovo l'uscita del film Io Prima di Te, vorrei tanto vederlo! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,posso capire perché non ti ispira. Lei, come altri autori (John Green, per dirne uno), creano a tutti i costi personaggi con delle caratteristiche che li rendono unici, ma allo stesso tempo a volte sembrano forzati, proprio perché l'autore ne vuole parlare ad ogni costo.

      Anch'io sto aspettando il film basato su "Io prima di te" *^*

      Elimina
  3. Sapevo che la Niven stava scrivendo un nuovo libro, ma non avevo ancora letto la trama e OMG è fantastica!! Ho amato Raccontami di un giorno perfetto, quindi spero davvero che questo nuovo romanzo sia della stessa forza. Aaaah non vedo l'ora che sia ottobre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuto "Raccontami di un giorno perfetto", ma non so se l'autrice riuscirà a ripetersi con questo nuovo romanzo. Resto curiosa in ogni caso :D

      Elimina
  4. Raccontami di un giorno perfetto l'ho acquistato da poco è sarà una delle mie prossime letture, sono contenta che l'autrice stia scrivendo un altro libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un ya interessante. Fammi sapere quando lo avrai letto.
      Sono sicura in ogni caso che anche il prossimo romanzo della Niven arriverà in Italia, speriamo presto dopo l'uscita negli USA :)

      Elimina
  5. Non sapevo dello spin off di "Simon vs. the Homo Sapiens Agenda" :) aw, sono molto curiosa.

    ps Ecco, per "Io prima di te" abbiamo esultato troppo presto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ancora leggere questo libro, ma sono molto curiosa :D

      Per "Io prima di te" è vero, abbiamo esultato troppo presto ^^

      Elimina
  6. Riusciranno i nostri eroi a vedere "io prima di te al cinema"???!!! Io aspetto fiduciosa :D
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella domanda!
      Siamo davvero in tanti ad aspettare.

      Elimina